Antigone 2007

Museo Archeologico di Firenze
Maggio Musicale fiorentino
da Sofocle, J. Anouilh e B. Brecht
regia di Riccardo Massai
con (fra gli altri) Giusi Merli, Gianna Deidda, Simone Rovida.

LO SPETTACOLO

Il progetto nato dalla inedita collaborazione fra il Museo Archeologico di Firenze e il Maggio Musicale Fiorentino sul filo conduttore del “Mito e contemporaneità, sviluppa una rappresentazione di Antigone, scarna ed essenziale, prende origine dal testo di Sofocle, arricchita da suggestioni di Anouilh e dalla musicalità che la traduzione di Brecht recupera sempre dal classico greco. Ciò che resta esalta la percezione della tragedia stessa e anche dell’arte dell’altorilievo dei frontoni classici; infatti la regia concepisce l’allestimento come venisse fuori dal frontone stesso di Talamone presente nel Museo. Ciò che resta è solo l’essenziale attualizzando il mito in un insieme molto suggestivo.

Potrebbe interessarti

Firenze Insolita

Firenze Insolita

SOLD OUT Consultateci presto per nuove date e nuovi tour I grandi scrittori a Firenze: una passeggiata condotta da una guida turistica autorizzata,...

Connessioni

Connessioni

Incontro online per la formazione nel teatro sociale e di comunità Dopo anni di lavoro, sperimentazione e ricerca Teatro come Differenza desidera iniziare un...

Riguardo A.

Riguardo A.

DI E CON MARIA CATERINA FRANI DRAMMATURGIA ORIGINALE DI STEFANIA ZAMPIGA La storia vera di una donna (o più donne) trascritta in un quaderno in cui si trovano...

X