Laboratori

ANNO 2022 / 2023

CANTIERE TEATRALE DEL VEDERE E DEL FARE TEATRO

Il Cantiere Teatrale del vedere e del fare teatro offre ai partecipanti dei suoi laboratori l’opportunità di sperimentare sia il ruolo di spettatori, sia il ruolo di attori attraverso un percorso che alterna la pratica dei linguaggi teatrali alla visione di alcuni spettacoli di teatro professionale appositamente scelti dal cartellone del Teatro Comunale di Antella.

In questo periodo segnato dalle incertezze e dalle inquietudini dell’emergenza COVID, riscopriamo il teatro come pratica di cura della relazione per coltivare emozioni, sentimenti e passioni“

Le passioni, quelle intime e quelle civili, aumentano le difese immunitarie. Essere entusiasti per qualcuno o per qualcosa ci difende da molte malattie.”

Franco Arminio “Decalogo contro la paura” 23 febbraio 2020

Archetipo propone due laboratori per le nuove generazioni pensati per staccare dalla routine scolastica e rigenerare le proprie energie attraverso l’azione poetica della pratica teatrale. 

 

LABORATORIO PER BAMBINI dai 8 ai 11 anni
Ottobre 2022- Maggio 2023: frequenza settimanale giovedì ore 17.30-19

Giovedì 13 ottobre ore 17.30 OPEN DAY con prova gratuita
Quota annuale associativa € 25
Quota mensile € 60
Il laboratorio è il luogo dove prendere coscienza delle proprie potenzialità espressive e comunicative, dove stare insieme con piacere, sperimentare il rigore e il rispetto delle regole.
Attraverso il gioco teatrale, i bambini riscoprono e attribuiscono un nuovo valore ai gesti e alle parole della quotidianità.
Direzione e conduzione: Patrizia Mazzoni e Miriam Bardin

LABORATORIO PER RAGAZZI dai 12 ai 18 anni
Ottobre 2022- Maggio 2023: frequenza settimanale giovedì ore 15.15-17.15

Giovedì 13 ottobre ore 15.15: OPEN DAY con prova gratuita
Quota annuale associativa € 25
Quota mensile € 60
Il teatro è qualità di relazione, uno spazio confortevole in cui educare le proprie potenzialità espressive e relazionali, scoprire e affermare i propri talenti.
Direzione e conduzione: Patrizia Mazzoni e Miriam Bardini

INFO
www.archetipoac.it/laboratori
Teatro comunale di Antella
Via Montisoni 10, Bagno a Ripoli (Fi)
Tel. 055.621894

TEATRO DA TAVOLA

 

LABORATORIO TEATRALE PER ADULTI dai 18 anni

Novembre 2022 – Maggio 2023:
frequenza primo e terzo lunedì del mese orario 20,30 – 23

Lunedì 24 ottobre ore 20,30: OPEN DAY con prova gratuita

Quota annuale associativa € 25
Quota mensile € 70

Due incontri al mese, tenuti dall’attore-educatore, Rosario Campisi, per approfondire attraverso racconti sul cibo, ricordi e ricette, gli elementi che fanno del lavoro dell’attore un’esperienza reale, riflettendo su ciò che mangiamo, sul nostro corpo e su quello che il cibo rappresenta nelle nostre vite.
Il cibo diventa simulacro del nutrimento delle emozioni, espresse attraverso le restituzioni narrate.
Il teatro e la recitazione diventano uno strumento per comunicare, sperimentare, conoscere la propria storia anche attraverso la memoria del cibo.
Non è richiesta un’esperienza pregressa nell’ambito della materia teatrale (anche se ben accetta), in quanto il fine ultimo non è l’altezza delle prestazioni attoriali, ma lo studio e il processo che accompagnano il percorso, fino ad una cena- spettacolo finale.

All’interno del periodo del laboratorio alcune lezioni di approfondimento saranno tenute da professionisti del settore alimentare, come chef e nutrizionisti e operatori del mondo dello spettacolo e della musica.

Direzione e conduzione: ROSARIO CAMPISI

Per maggiori informazioni:

www.archetipoac.it/laboratori
Teatro comunale di Antella
Via Montisoni 10, Bagno a Ripoli (Fi)
Tel. 055.621894
Silvia 3391721404

CIAK! si GIRA!
Facciamo un video insieme.

LABORATORIO PER RAGAZZI 11 18 ANNI

Dove: Spazi Teatro Antella sala primo piano
Ottobre 2022-Gennaio 2023 frequenza ogni giovedì dalle ore 16,00 alle 18,00
Giovedì 13 Ottobre ore 16:00 OPEN DAY con prova gratuita

Quota annuale associativa 25€
Quota per i quattro mesi di laboratorio 150€ (per 32 ore complessive)

Il progetto è rivolto ai giovani delle scuole medie e medie superiori ed ha come obiettivo fornire gli strumenti e le competenze di base necessarie ad un gruppo di ragazzi per costruire una narrazione, attraverso i mediatori artistici del video, del teatro e della fotografia.
Nel corso della realizzazione di un ‘video partecipativo’ saranno proprio i partecipanti a decidere cosa dire, come raccontare una certa storia (o un certo problema) e quindi scriverla, riprenderla e montarla. Saranno cioè gli stessi protagonisti del video a inventarlo, a pensarlo, a realizzarlo nelle varie fasi.

Il laboratorio tratterà tecniche di narrazione e sceneggiatura (individuazione dei contenuti), linguaggio teatrale e recitazione (la messa in scena), tecniche di videomaking e montaggio (la realizzazione tecnica del video) con l’obiettivo di costruire un percorso di racconto comune, che permetta ai partecipanti di conoscere, interpretare e raccontare il loro sguardo sul mondo.

Fare video significa raccontare storie. Raccontare storie assieme e narrare i propri bisogni rappresenta una possibilità per riflettere in modo creativo sulla realtà circostante.

Le ragazze ed i ragazzi che partecipano ad un progetto di “video partecipativo” fanno una doppia esperienza: da un lato imparano le basi del linguaggio e della tecnica del cinema, dall’altro vivono un percorso di crescita e scoperta di sé, degli altri e della realtà divenendo protagonisti di tutte le fasi di elaborazione, produzione e post produzione di una video storia creata collettivamente.

I laboratorio si sviluppa nei seguenti moduli

Un po’ di teoria
Storytelling – Sceneggiatura – Generi narrativi – Costruzione dell’inquadratura
Impariamo facendo
Funzionamento della telecamera – Utilizzo di microfoni – Le luci e gli ambienti
Dalla storia alla storia per immagini
Il tema, la scelta del genere narrativo, la scrittura, lo storyboard
Facciamo una prova
La creazione della troupe – i ruoli – le location – gli attori
CIAK! Si GIRA!
Le riprese vengono dirette e filmate dai partecipanti, ognuno dei quali metterà a disposizione le proprie inclinazioni, perché stiamo girando il ‘nostro film’!
Mettiamo insieme i pezzi
Visione delle riprese e montaggio. (Il montaggio definitivo verrà ottimizzato dai conduttori)
Rivediamoci!
Proiezione pubblica presso il Teatro Comunale di Antella del ‘video partecipativo’ realizzato

 

Direzione e conduzione Federica Toci e Sonia Ciaranfi
Progetto di Tirocinio del corso di Formazione Triennale in Arteterapia – NUOVE ARTI TERAPIE – indirizzo arti visive, foto, video, teatro e performance.

Per maggiori informazioni:

www.archetipoac.it/laboratori
Teatro comunale di Antella
Via Montisoni 10, Bagno a Ripoli (Fi)
Tel. 055.621894

LA MATITA PER SCRIVERE IL CIELO 2022 2023

 

La matita per scrivere il cielo è un laboratorio di scrittura creativa e lettura condivisa, offerto agli “Amici del Teatro Comunale di Antella” come opportunità di conoscenza attraverso la parola. Scrivere è il mezzo di comunicazione più comune, che ci distingue tra i viventi, essenziale, istintivo e spesso molto potente. Dal 2012 in un gioco di squadra, mai competitivo, ma ricco di curiosità condivise, Cecilia Trinci guida un gruppo di adulti che abbiano voglia di scoprire le proprie potenzialità e le sfumature della comunicazione personale.

Ogni giovedì dal 29 settembre (orario 16,30 – 18,30) in Carrozza 10 via Montisoni 10 Bagno a Ripoli

Coordinatrice Cecilia Trinci (per info 339 460 4799)
Quota associativa annuale € 25

X