De Rerum Natura – Libro IV

I Capolavori Tito Lucrezio Caro, De rerum natura Seconda diade: l’uomo Libro IV: fisiologia e psicologia

con Monica Demuru

È il libro che indaga i sensi, di come questi aiutino l’uomo a comprendere la veridicità delle cose. I Simulacra (membrane sottilissime) si staccano dalle cose e colpiscono l’occhio umano dando avvio alla conoscenza. Il libro termina con una spietata critica sull’amore, ancora una volta analizzato con “scientifica poesia”.

Potrebbe interessarti

L’altra luce

L’altra luce

L'altra luce - Mostra di Sergio Biliotti Sergio Biliotti trae ispirazione da ciò che le cose comunicano e non dalla loro immagine fisica. Nelle sue opere non...

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

Archètipo per “ SMS LIVE” presenta presso l'Oratorio di S. Caterina della Notte LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA da Epistolario,V di S. Caterina da Siena...

Toscana Poetica

Toscana Poetica

Toscana Poetica - Mostra di Andrea Rontini Andrea Rontini nasce e vive ad Antella (Bagno a Ripoli) vicino a Firenze. Inizia il suo percorso professionale...

X