Due Italiani Veri

Sabato 25 gennaio ore 21,00

Perchè esserci: Sul palco due purosangue della nuova comicità toscana: Andrea Muzzi e Massimiliano Galligani che accompagneranno il pubblico in un esilarante tour dei nostri vizi nazionali.

10-due-italiani-veri-pagina

Come sono considerati gli italiani all’estero? Male. E nell’universo? Anche peggio. I disoccupati Andrea e Max vengono rapiti da un’astronave aliena in cerca di esemplari umani per il grande Zoo interstellare. Ma gli alieni, dopo averli identificati, si fanno una strana domanda: c’è da fidarsi a tenere due esemplari di italiani nello Zoo? Non saranno troppo pericolosi? Così quello che parte come un rapimento galattico si trasforma in un viaggio nelle mostruosità dei vizi italiani. Dai babbi ultras che ricorrono alla violenza pur di far vincere i figli, alla cosiddetta società (in)civile che si lamenta dei politici e della casta ma poi, nel suo piccolo, razzola male anzi malissimo. Dai teleimbonitori che pur di vendere ucciderebbero i loro nonni (o i loro artisti, o tutti e due, quando le cose coincidono), all’eterno mistero italiano secondo cui qualsiasi cosa accada “la colpa non è mai di nessuno” (che si parli della strage di Ustica, della presunta trattativa Stato-Mafia o della mancata messa in onda del cartone “Peppa Pig”). Il viaggio dei due termina poi con la risposta al dilemma “E se Steve Jobs invece di nascere a S. Francisco fosse nato a Barcellona Pozzo di Gotto?”
Durata 80’

bollino-pass-teatri

di Andrea Muzzi e Marco Vicari

con Andrea Muzzi e Massimiliano Galligani

giornalista video Alberto Severi

regia Andrea Muzzi

PARADIGMARCHÈTIPO

Potrebbe interessarti

Firenze Insolita 4

Firenze Insolita 4

FIRENZE INSOLITA 4 IL NEO-GOTICO E GLI STRANIERI A FIRENZE Uno sguardo diverso sulla città dalle colline fiorentine Da una zona limitrofa al Comune di...

Firenze Insolita 3

Firenze Insolita 3

TUTTO ESAURITO Dal Cimitero degli Inglesi alle dimore di poeti e scrittori che hanno vissuto i quartieri della periferia fiorentina Otto-Novecentesca, sorta...

X