FISCHIA IL VENTO

Sabato 12 novembre ore 21,00
Recitare con la musica: progetto di Giovanni Vitali

FISCHIA IL VENTO
Musica e voci delle Guerre Mondiali

08-pag-evid-fischia-il-vento

Insieme alle lettere dei soldati e dei partigiani impegnati a combattere per la libertà, saranno eseguiti alcuni dei più celebri canti che riecheggiarono sui vari fronti ma anche sulle montagne e nella valli durante la Resistenza. Nel programma figura una rarità: il poemetto in ottava rima La tragedia della Paganini, dedicato al misterioso naufragio della motonave italiana esplosa al largo di Durazzo il 28 giugno 1940 e nel quale morirono oltre duecento soldati, per la maggior parte toscani.

Testi di Pier Paolo Pasolini, Franco Balbis, Antonio Brancati, Bruno Cibrario, Maria Luisa Alessi, Pietro Benedetti
Musiche di Anonimi, Norbert Schultze, Bepi De Marzi, Matvei Blanter-Michail Isakovskij, Michele Novaro
E con le voci di Benito Mussolini, Harold Stevens, Giambattista Arista, Pietro Badoglio, Sandro Pertini, Corrado Mantoni

Coro La Martinella del CAI di Firenze
diretto da Ettore Varacalli
Voce recitante Rosa Sarti
Produzione Opera di Firenze – Maggio Musicale Fiorentino
durata 60’

Coro della Martinella e Rosa  Sarti

Potrebbe interessarti

Firenze Insolita 4

Firenze Insolita 4

FIRENZE INSOLITA 4 IL NEO-GOTICO E GLI STRANIERI A FIRENZE Uno sguardo diverso sulla città dalle colline fiorentine Da una zona limitrofa al Comune di...

Firenze Insolita 3

Firenze Insolita 3

TUTTO ESAURITO Dal Cimitero degli Inglesi alle dimore di poeti e scrittori che hanno vissuto i quartieri della periferia fiorentina Otto-Novecentesca, sorta...

X