IL PIAVE MORMORÒ / 2

Sabato 19 dicembre ore 21,00
Recitare con la musica – Un progetto di Giovanni Vitali

IL PIAVE MORMORÒ / 2
Nel centenario dell’entrata dell’Italia nella Grande Guerra – Musica e parole dal fronte della Grande Guerra

[one-third]

piave-02-pag

[/one-third]

Gli inni che salutarono l’entrata dell’Italia nella Grande Guerra e i canti che accompagnarono le lunghe giornate dei soldati nelle trincee, restituiti nella loro originale essenzialità da una voce e da un pianoforte, si intrecciano alle poesie di letterati come Corrado Govoni, Pietro Jahier, Giuseppe Ungaretti, Ardengo Soffici, Corrado Alvaro, Renato Perseni e Carlo Delcroix, alcuni dei quali furono impegnati personalmente in azioni belliche al fronte, e ai diari e alle lettere dei fanti caduti combattendo per la libertà. È il racconto letterario e musicale della prima guerra mondiale, una carneficina che causò tra i 15 e i 17 milioni di morti.

tenore Leonardo De Lisi

pianoforte Leonardo Previero

voce recitante Piera Dabizzi

Produzione Opera di Firenze – Maggio Musicale Fiorentino

Durata 60 minuti

Testi di Corrado Govoni, Pietro Jahier, Quintilio Cantini, Giuseppe Ungaretti, Ardengo Soffici, Claudio Giletti Barberis, Antonio Bergamas, Corrado Alvaro, Renato Perseni, Carlo Delcroix

Musiche di Virginia Niccolini, Dalfranchi, Ettore Lucatello, Columbo Arena, Vittorio Gui, Orazio Ugolini, Silvano Ruffo, Antonio Meneghetti, Carlo Pieracci.

 

Potrebbe interessarti

Firenze Insolita 4

Firenze Insolita 4

FIRENZE INSOLITA 4 IL NEO-GOTICO E GLI STRANIERI A FIRENZE Uno sguardo diverso sulla città dalle colline fiorentine Da una zona limitrofa al Comune di...

Firenze Insolita 3

Firenze Insolita 3

TUTTO ESAURITO Dal Cimitero degli Inglesi alle dimore di poeti e scrittori che hanno vissuto i quartieri della periferia fiorentina Otto-Novecentesca, sorta...

X