IN CERCA DI SIMURGH

sabato 2 dicembre ore 21,00

IN CERCA DI SIMURGH
Studio su La Conferenza degli Uccelli dal testo di Farîd ad-Dîn ‘Attâr

17-in-cerca-di-simurgh

Frutto di un laboratorio di tre mesi con stranieri ed extracomunitari di tutto il mondo, questo studio parte dal testo di Farîd ad-Dîn ‘Attâr, un poeta persiano del 1200, che con La conferenza degli uccelli ha scritto uno dei capolavori dell’intera
letteratura persiana, ispirando anche Peter Brook in uno dei suoi spettacoli più sorprendenti.
Questo testo diventa un meraviglioso pretesto per parlare dell’oggi e della necessità di capirsi e riconoscersi come appartenenti al genere umano, al di là delle lingue che si parlino e delle religioni che si professino.

con gli allievi del laboratorio teatrale per extracomunitari del mondo
a cura di Riccardo Massai
Produzione Fondazione Teatro Metastasio Prato/Archètipo/Giallo Mare /Minimal Teatro/Regione Toscana

durata 60’

INGRESSO LIBERO

Potrebbe interessarti

L’altra luce

L’altra luce

L'altra luce - Mostra di Sergio Biliotti Sergio Biliotti trae ispirazione da ciò che le cose comunicano e non dalla loro immagine fisica. Nelle sue opere non...

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

Archètipo per “ SMS LIVE” presenta presso l'Oratorio di S. Caterina della Notte LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA da Epistolario,V di S. Caterina da Siena...

Toscana Poetica

Toscana Poetica

Toscana Poetica - Mostra di Andrea Rontini Andrea Rontini nasce e vive ad Antella (Bagno a Ripoli) vicino a Firenze. Inizia il suo percorso professionale...

X