Intra su Mari e su Celu…

Domenica 19 Febbraio 2012 – ore 17

Perchè esserci: Perchè offre un immaginario che chiede di essere completato dal coinvolgimento emotivo di chi guarda, attraverso l’utilizzo di tecniche teatrali diverse, come manipolazione d’oggetti, marionette, teatro d’ombre, canto, gioco d’attore, ma anche di lingue diverse (italiano, il sardo e l’inglese); ciò incita il bambino a mantenere viva la prospettiva verso il plurilinguismo.

Intra su mari e su celu… è la storia di un uomo che chiede al re una barca per andare alla ricerca dell’isola sconosciuta. Ma dove si trova un’isola sconosciuta? E che senso ha andare alla ricerca di qualcosa di cui s’ignora l’esistenza? Per chi è abituato a vivere con i piedi ben ancorati a terra, una tale richiesta è assurda quanto folle. Tuttavia, non è necessario un pizzico di follia per inseguire i nostri sogni? Non dobbiamo forse a volte lanciarci con coraggio aldilà della “terra ferma” e lasciarci portare dal mare…? La sola cosa certa è che la vita non si nutre solo dei frutti della terra, ma anche dei sogni che errano come uccelli tra il mare e il cielo. Il loro canto indicherà la direzione da seguire, così da non perdersi e andare incontro a se stessi con il sorriso sulle labbra. Liberamente ispirato a “Il racconto dell’isola sconosciuta”dello scrittore José Saramago, lo spettacolo mette in scena la necessità di avere dei sogni che, per il loro carattere irrazionale e ludico, completano la vita dandogli un tocco di magia.

Progetto Piccoli

Intra su mari e su celu…

PRIMA RAPPRESENTAZIONE IN TOSCANA

Compagnia Dadalù – Teatro del Segno – 2010

Teatro di oggetti, marionette, ombre e canzoni di e con Luisa Bevilacqua e Daniela Collu

Per un pubblico dai 3 ai 7 anni fino a ogni persona sognatrice

Durata 40’

Potrebbe interessarti

Firenze Insolita 4

Firenze Insolita 4

FIRENZE INSOLITA 4 IL NEO-GOTICO E GLI STRANIERI A FIRENZE Uno sguardo diverso sulla città dalle colline fiorentine Da una zona limitrofa al Comune di...

Firenze Insolita 3

Firenze Insolita 3

TUTTO ESAURITO Dal Cimitero degli Inglesi alle dimore di poeti e scrittori che hanno vissuto i quartieri della periferia fiorentina Otto-Novecentesca, sorta...

X