LA FINE DEL LIBERALISMO

Martedi 6 febbraio ore 18,00
Apertis Verbis: ciclo di presentazioni di libri

LA FINE DEL LIBERALISMO

32-la-fine-del-liberalismo

Durante ogni grave crisi economica, dalla fine dell’ottocento a quella del 2008, i principi cardine del liberalismo – stato minimo, democrazia e mercato – sono messi in discussione in maniera più o meno radicale. Chi predica il crollismo marxiano e la fine del capitalismo, chi invoca un esteso intervento dello stato in materia economica, chi reclama un potere forte e anti-democratico. Paolo Savona interpreta le tensioni generate dalla recente crisi economica prefigurando la fine del connubio mercato-democrazia implicito nel liberalismo.

a cura dell’Opificio toscano di economia, politica e storia e della UniCoop Firenze Sezione soci Bagno a Ripoli Firenze sud est

Si presenta il libro:
Paolo Savona, Dalla fine del laissez-faire alla fine della liberal-democrazia,
Rubbettino, 2016

INGRESSO LIBERO

Potrebbe interessarti

L’altra luce

L’altra luce

L'altra luce - Mostra di Sergio Biliotti Sergio Biliotti trae ispirazione da ciò che le cose comunicano e non dalla loro immagine fisica. Nelle sue opere non...

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

Archètipo per “ SMS LIVE” presenta presso l'Oratorio di S. Caterina della Notte LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA da Epistolario,V di S. Caterina da Siena...

Toscana Poetica

Toscana Poetica

Toscana Poetica - Mostra di Andrea Rontini Andrea Rontini nasce e vive ad Antella (Bagno a Ripoli) vicino a Firenze. Inizia il suo percorso professionale...

X