LORO DI NAPOLI

Sabato 3 dicembre ore 21,00
Recitare con la musica: progetto di Giovanni Vitali

LORO DI NAPOLI

15-pag-evid-loro-di-napoli

Una città: Napoli; la sua lingua, la sua musica. Le canzoni napoletane rappresentano una letteratura di importanza storica sia che scaturiscano dalle penne di compositori importanti, sia che siano frutto dall’ispirazione di musicisti meno famosi. Il comune denominatore è la loro straordinaria invenzione melodica, lo strettissimo rapporto tra musica e testo e i forti legami con la tradizione popolare. Qualcuno, non senza fondamento, le ha paragonate ai Lieder tedeschi. Le fonti letterarie, forse, non raggiungono quelle altezze; la musica, in molti casi, sì.

Te voglio bene assale
Era de maggio
‘O marenariello
Lassammo fa’ a Dio
Voce ‘e notte
Reginella
Dicitencello vuje
‘A livella
Anema ‘e core
Malafemmena
De Pretore Vincenzo
Tu si ‘na cosa grande
Torna a Surriento

Mezzosoprano Antonella Carpenito
Pianoforte Fabio Maggio
Voce recitante Luigi Fiorentino
In collaborazione con l’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino
Produzione Archètipo in collaborazione con Opera di Firenze – Maggio Musicale Fiorentino
durata 60’

Loro di napoli

Potrebbe interessarti

Strangers

Strangers

ANNA HAZE Anna Haze, attualmente iscritta al corso di Produzione Cinematografica alla Concordia University di Montreal (Quebec), dal 2017 inizia la sua...

I Matti delle Giuncaie

I Matti delle Giuncaie

Band regina dell’Hard-Folk maremmano miscela il rock, la musica gitana, il folk, la musica cantautoriale al fine di ribadire il motto “divertirsi suonando”....

Inaugurazione Carrozza10

Inaugurazione Carrozza10

TERZO ATTO C’è stata una stagione del teatro (2003/2013) che ha segnato la nascita di questo spazio, tutto era a posto, il palcoscenico stava dove sta il...

X