LUCREZIO – DE RERUM NATURA

Venerdì 1 Maggio ore 21,00

#TORNOINTEATRO
Diretta Facebook
02 - PLAC - manifesto

#TORNOINTEATRO
DIRETTA SULLA PAGINA FACEBOOK
https://www.facebook.com/teatroantella/

SILVIA GUIDI

Tito Lucrezio Caro, De rerum natura
Prima diade: il microcosmo
Libro II: fisica e chimica

Regia Riccardo Massai

Designer luci Lucilla Baroni
Allestimento Olimpia Bogazzi

Dopo aver evidenziato la differenza fra animo razionale (la mente) e anima irrazionale (principio vitale), Lucrezio afferma che l’intreccio dell’anima con il corpo origina la vita.
La disgregazione del corpo implica la decomposizione dell’anima, rendendo inutile la paura della morte e dell’oltretomba. Concetti fortemente attuali che potrebbero essere stati pronunciati da importanti fisici come Margherita Hack; lo stesso Maxwell dichiarò in una lettera del 1866: «Le parole di Lucrezio sono una così buona illustrazione della teoria moderna, che sarebbe un peccato che significassero qualcosa di diverso».

(foto: “SELF-PORTRAIT/NURSING”, © CATHERINE OPIE )

Seguirà un incontro su ZOOM dove chi vorrà potrà partecipare e formulare direttamente domande,verrà comunicato il link per partecipare all’incontro.

[sep]

Seguendo le disposizioni del Decreto #iorestoacasa, abbiamo deciso di portare il Teatro a casa vostra, gratuitamente e comodamente condiviso con tutti quelli che vorrebbero andare a teatro. Sará come trovarsi tutti insieme seduti nelle poltrone del Teatro Comunale di Antella.
Condividete con i vostri amici e COMMENTATE insieme a loro lo spettacolo in corso. 

02 - PLAC - manifesto

Potrebbe interessarti

Strangers

Strangers

ANNA HAZE Anna Haze, attualmente iscritta al corso di Produzione Cinematografica alla Concordia University di Montreal (Quebec), dal 2017 inizia la sua...

I Matti delle Giuncaie

I Matti delle Giuncaie

Band regina dell’Hard-Folk maremmano miscela il rock, la musica gitana, il folk, la musica cantautoriale al fine di ribadire il motto “divertirsi suonando”....

Inaugurazione Carrozza10

Inaugurazione Carrozza10

TERZO ATTO C’è stata una stagione del teatro (2003/2013) che ha segnato la nascita di questo spazio, tutto era a posto, il palcoscenico stava dove sta il...

X