Madame Bovary – Seconda Parte

Lettura con Alessandra Bedino e Rosario Campisi
a cura di Riccardo Massai
Produzione, Archètipo

PARTE SECONDA
Emma Bovary, allaccia relazioni adulterine e vive al di sopra dei suoi mezzi per sfuggire alla noia e alla mediocrità che la opprimono.
Conosce un praticante notaio poi un piccolo nobile dei dintorni….

Una delle maggiori opere della letteratura francese e mondiale. Madame Bovary. Il romanzo appena uscì, nel 1856, costò a Flaubert un processo per immoralità e oscenità. Emma Rouault, figlia di un contadino, è stata educata in un convento elegante, sposa un mediocre medico di provincia, Charles Bovary. Lei, è ambiziosa, romantica, costretta a vivere una vita che considera piatta, non incontra che piccoli borghesi saccenti e banali, tra i quali il farmacista Monsieur Homais. La lettura
con Ivan Alovisio e Lucrezia Guidone che tra i tanti riconoscimenti ha avuto il Premio Ubu 2012 come miglior attrice under 30.

Potrebbe interessarti

L’altra luce

L’altra luce

L'altra luce - Mostra di Sergio Biliotti Sergio Biliotti trae ispirazione da ciò che le cose comunicano e non dalla loro immagine fisica. Nelle sue opere non...

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

Archètipo per “ SMS LIVE” presenta presso l'Oratorio di S. Caterina della Notte LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA da Epistolario,V di S. Caterina da Siena...

Toscana Poetica

Toscana Poetica

Toscana Poetica - Mostra di Andrea Rontini Andrea Rontini nasce e vive ad Antella (Bagno a Ripoli) vicino a Firenze. Inizia il suo percorso professionale...

X