MANUELA KUSTERMANN

venerdì 8 marzo ore 21,00
Sei brillanti: quando il teatro fa furore

Interviste dal vivo a cura del critico Roberto Incerti

25 6BR kusterman

È stata la dea dell’avanguardia teatrale e di quel fenomeno passato alla storia come “cantine romane”, dove i grandi del teatro di ricerca si esibivano in spazi scenici non convenzionali. La leggenda vuole che in quegli anni di trasgressione tutta Roma fosse innamorata di lei. Certo è che anche i borghesi che frequentavano i teatri tradizionali non resistevano e andavano a vedere quest’attrice che faceva sognare e discutere. La Kustermann è stata Ofelia per Carmelo Bene e ha quindi intrapreso per tanti anni un viaggio d’arte e di vita col regista Giancarlo Nanni. Resta memorabile un suo duello verbale televisivo con una Paola Borboni assolutamente sopra le righe.

Ingresso gratuito per tutte le donne

 

 

Potrebbe interessarti

Strangers

Strangers

ANNA HAZE Anna Haze, attualmente iscritta al corso di Produzione Cinematografica alla Concordia University di Montreal (Quebec), dal 2017 inizia la sua...

I Matti delle Giuncaie

I Matti delle Giuncaie

Band regina dell’Hard-Folk maremmano miscela il rock, la musica gitana, il folk, la musica cantautoriale al fine di ribadire il motto “divertirsi suonando”....

Inaugurazione Carrozza10

Inaugurazione Carrozza10

TERZO ATTO C’è stata una stagione del teatro (2003/2013) che ha segnato la nascita di questo spazio, tutto era a posto, il palcoscenico stava dove sta il...

X