MedeAssolo S-CONCERT

sabato 11 novembre ore 21,00

MedeAssolo S-CONCERT
da Lucio Annio Seneca

08-medeassolo

MedeAssolo ci racconta in forma di concerto lo s-concert(o) di una donna invasa dalle voci di dentro, in cerca di una pace che è ormai impossibile da raggiungere, tormentata come è dai fantasmi del passato. Tutto è già accaduto, il più terribile degli atti commesso, ogni cosa è perduta; ma Medea continua a rivivere senza sosta il fatidico giorno che l’ha portata alla pazzia. Sola in scena, i tamburi e i pochi altri strumenti sono usati qua come una drammaturgia dell’anima, come espressione di un’emozionalità che vuole gridare tutta la sua sofferenza.
(Valentina Banci).

di e con Valentina Banci
traduzione Paolo Magelli
musiche Arturo Annechino

durata 55’

Potrebbe interessarti

L’altra luce

L’altra luce

L'altra luce - Mostra di Sergio Biliotti Sergio Biliotti trae ispirazione da ciò che le cose comunicano e non dalla loro immagine fisica. Nelle sue opere non...

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

Archètipo per “ SMS LIVE” presenta presso l'Oratorio di S. Caterina della Notte LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA da Epistolario,V di S. Caterina da Siena...

Toscana Poetica

Toscana Poetica

Toscana Poetica - Mostra di Andrea Rontini Andrea Rontini nasce e vive ad Antella (Bagno a Ripoli) vicino a Firenze. Inizia il suo percorso professionale...

X