Mio Nonno è Morto in Guerra

Sabato 27 ottobre ore 21,00 – Esaurito

Perchè esserci: Per vedere questa nuova produzione di teatro civile emozionante, coinvolgente ed ironico, il brillante talento di Simone Cristicchi, famoso e pluripremiato cantautore ma anche attore teatrale apprezzato per le sue interpretazioni.

Dopo il successo dell’anteprima che Simone Cristicchi ha ottenuto con questo spettacolo al TCA l’anno scorso, e in seguito ai numerosi spettatori che non vi hanno potuto assistere, l’autore/cantante ha deciso di rincontrare il pubblico dell’Antella con una replica straordinaria di questo meraviglioso lavoro, dove Cristicchi è incappato in un giacimento di storie di guerra, tutte vere, tragiche, piene di umanità, raccogliendo da anziani di tutta Italia le testimonianze di vecchi soldati dell’esercito italiano, di partigiani scappati sui monti, e anche di civili coinvolti dalle vicende belliche: presentando un affresco di tante piccole storie individuali, un mosaico di interviste reali, inghiottite dal vortice della Grande Storia..

PROMOMUSICM

Di e con Simone Cristicchi

Durata 60’

Potrebbe interessarti

L’altra luce

L’altra luce

L'altra luce - Mostra di Sergio Biliotti Sergio Biliotti trae ispirazione da ciò che le cose comunicano e non dalla loro immagine fisica. Nelle sue opere non...

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

Archètipo per “ SMS LIVE” presenta presso l'Oratorio di S. Caterina della Notte LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA da Epistolario,V di S. Caterina da Siena...

Toscana Poetica

Toscana Poetica

Toscana Poetica - Mostra di Andrea Rontini Andrea Rontini nasce e vive ad Antella (Bagno a Ripoli) vicino a Firenze. Inizia il suo percorso professionale...

X