Omaggio a Verdi e la sua Musica

Mercoledì 30 Novembre 2011 – ore 21

Perchè esserci: Per riscoprire attraverso uno spaccato della vita del Maestro e soprattutto le sue melodie fra le più belle mai scritte, come il musicista e la sua musica entrarono nel tessuto sociale del tempo coinvolgendo tutti gli strati sociali contribuendo all’Unità d’Italia.

Concerto strumentale e letture per la Festa della Toscana

Flauto Amaranta D’Agazio
Violino I Marco Pistelli
Violino II Barbara Petrelli
Viola Camilla Insom
Violoncello Marilena Cutruzzulà
Pianoforte Viviana Apicella

Testi e letture a cura di Marco Lepri
Adattamenti musicali di Antonio Bernini

Ouverture e Va’ pensiero da Nabucco
Preludio atto I, La festa in casa di Flora, Preludio atto III, Addio del passato da Traviata
Ouverture, La sala del Duca, Tutte le feste al tempio da Rigoletto
O patria mia da Aida

Potrebbe interessarti

Firenze Insolita 4

Firenze Insolita 4

FIRENZE INSOLITA 4 IL NEO-GOTICO E GLI STRANIERI A FIRENZE Uno sguardo diverso sulla città dalle colline fiorentine Da una zona limitrofa al Comune di...

Firenze Insolita 3

Firenze Insolita 3

TUTTO ESAURITO Dal Cimitero degli Inglesi alle dimore di poeti e scrittori che hanno vissuto i quartieri della periferia fiorentina Otto-Novecentesca, sorta...

X