Paesi al di là dal Mare

Domenica 30 Novembre ore 17,00

Perchè esserci: Per ascoltare storie di animali fatati e di aiutanti magici, storie di mari in tempesta e di terre promesse. Parole che scaldano il cuore, parole di una lingua sconosciuta, ma belle da ascoltare… parole che  ammaliano.

12-paesi-al-dila-pag

Gli spettatori s’imbarcano su una nave immaginaria, ma già lo spazio scenico li accoglie e raccoglie come nella pancia di una vera nave. Questa è la storia di un viaggio per mare, un viaggio di sola andata, un viaggio sulle rotte del sogno e della speranza, attraverso incertezze e paure. Nel bagaglio di ognuno non solo panni e cari oggetti della memoria, ma anche pensieri, desideri e aspirazioni. Negli occhi le lacrime della nostalgia, della rabbia, della commozione. Sulle labbra il sorriso della speranza, e le risate scroscianti dell’allegria del mare, delle fiabe, dei giochi; della gioia dell’esserci e dell’assaporare la vita nella sua essenza più profonda. Miriam Bardini e Patrizia Mazzoni alternano momenti di narrazione di diari di viaggio di migranti a momenti che evocano l’immaginario fantastico delle fiabe. Una scansione che alterna leggerezza e divertimento a intensi momenti poetici.

per la Festa della Toscana

FdT2014-L


e per la giornata mondiale dei diritti dell’infanzia
PAESI AL DI LA’ DAL MARE

Durata 60’ – età consigliata dai 6 anni

con Miriam Bardini e Patrizia Mazzoni
un progetto Ad Arte in co – produzione con Teatri d’Imbarco

Potrebbe interessarti

Strangers

Strangers

ANNA HAZE Anna Haze, attualmente iscritta al corso di Produzione Cinematografica alla Concordia University di Montreal (Quebec), dal 2017 inizia la sua...

I Matti delle Giuncaie

I Matti delle Giuncaie

Band regina dell’Hard-Folk maremmano miscela il rock, la musica gitana, il folk, la musica cantautoriale al fine di ribadire il motto “divertirsi suonando”....

Inaugurazione Carrozza10

Inaugurazione Carrozza10

TERZO ATTO C’è stata una stagione del teatro (2003/2013) che ha segnato la nascita di questo spazio, tutto era a posto, il palcoscenico stava dove sta il...

X