Paesi al di là dal Mare

Domenica 30 Novembre ore 17,00

Perchè esserci: Per ascoltare storie di animali fatati e di aiutanti magici, storie di mari in tempesta e di terre promesse. Parole che scaldano il cuore, parole di una lingua sconosciuta, ma belle da ascoltare… parole che  ammaliano.

12-paesi-al-dila-pag

Gli spettatori s’imbarcano su una nave immaginaria, ma già lo spazio scenico li accoglie e raccoglie come nella pancia di una vera nave. Questa è la storia di un viaggio per mare, un viaggio di sola andata, un viaggio sulle rotte del sogno e della speranza, attraverso incertezze e paure. Nel bagaglio di ognuno non solo panni e cari oggetti della memoria, ma anche pensieri, desideri e aspirazioni. Negli occhi le lacrime della nostalgia, della rabbia, della commozione. Sulle labbra il sorriso della speranza, e le risate scroscianti dell’allegria del mare, delle fiabe, dei giochi; della gioia dell’esserci e dell’assaporare la vita nella sua essenza più profonda. Miriam Bardini e Patrizia Mazzoni alternano momenti di narrazione di diari di viaggio di migranti a momenti che evocano l’immaginario fantastico delle fiabe. Una scansione che alterna leggerezza e divertimento a intensi momenti poetici.

per la Festa della Toscana

FdT2014-L


e per la giornata mondiale dei diritti dell’infanzia
PAESI AL DI LA’ DAL MARE

Durata 60’ – età consigliata dai 6 anni

con Miriam Bardini e Patrizia Mazzoni
un progetto Ad Arte in co – produzione con Teatri d’Imbarco

Potrebbe interessarti

Firenze Insolita 4

Firenze Insolita 4

FIRENZE INSOLITA 4 IL NEO-GOTICO E GLI STRANIERI A FIRENZE Uno sguardo diverso sulla città dalle colline fiorentine Da una zona limitrofa al Comune di...

Firenze Insolita 3

Firenze Insolita 3

TUTTO ESAURITO Dal Cimitero degli Inglesi alle dimore di poeti e scrittori che hanno vissuto i quartieri della periferia fiorentina Otto-Novecentesca, sorta...

X