QUALE FUTURO SENZA VACCINI?

martedì 7 novembre ore 18,00
Apertis Verbis: ciclo di presentazioni di libri

QUALE FUTURO SENZA VACCINI?

05-quale-futuro-vaccini

Il diritto alla salute è venuto storicamente a svilupparsi da una parte nel diritto dell’individuo alle cure mediche, declinato più variamente dall’assistenza gratuita al prezzo politico delle medicine, d’altra parte ad alcuni obblighi, dalla prevenzione
alla vaccinazione, che intendono tutelare la collettività da costi eccessivi in sede cura e da rischi pandemici. Le prescrizioni in materia sanitaria, particolarmente nella parte degli obblighi imposti all’individuo, da quello di non fumare in luoghi  pubblici alla vaccinazione, si scontrano spesso con percepiti diritti alla libera scelta individuale.

a cura dell’Opificio toscano di economia, politica e storia e della UniCoop Firenze Sezione soci Bagno a Ripoli Firenze sud est
Presiede Alfredo Zuppiroli
Presentano Andrea Vannucci (dir. ARS Toscana) e Giorgio Garofalo (Dipartimento prevenzione Asl Toscana Centro)
Commenta Nicoletta Vettori (Univ. Siena)

Si presenta il libro:
Roberto Burioni, Il vaccino non è un’opinione
Edizioni Mondadori, 2016

INGRESSO LIBERO

Potrebbe interessarti

L’altra luce

L’altra luce

L'altra luce - Mostra di Sergio Biliotti Sergio Biliotti trae ispirazione da ciò che le cose comunicano e non dalla loro immagine fisica. Nelle sue opere non...

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

Archètipo per “ SMS LIVE” presenta presso l'Oratorio di S. Caterina della Notte LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA da Epistolario,V di S. Caterina da Siena...

Toscana Poetica

Toscana Poetica

Toscana Poetica - Mostra di Andrea Rontini Andrea Rontini nasce e vive ad Antella (Bagno a Ripoli) vicino a Firenze. Inizia il suo percorso professionale...

X