Sabbie Nobili

SCRITTO DA FRANCESCO MANCINI, MUSICATO DA SIMONE DRAGO.
FRANCESCO MANCINI – VOCI E NARRAZIONI
SIMONE DRAGO- VOCI E CHITARRE
SIMONE VIGNOLI- BATTERIE
DARIO BALDINI – BASSI

Le Sabbie Nobili è un viaggio a metà strada tra il monologo teatrale e il concerto rock, dove la narrazione si sviluppa ritmica e tragicomica. L’Io narrante si rende conto che si trova in un deserto al silicio che coinvolge se stesso e gli altri, deserto nel quale conformarsi alle vecchie strutture non funziona più, anche e soprattutto per quanto riguarda le relazioni umane e amorose. Allora fa un salto indietro e tra psicoterapia ed evocazioni del passato, arriva ad ammettere la propria responsabilità personale che coincide con la confessione pubblica della medesima. Confida quindi nella clemenza del pubblico, e in quella di Dio che è “scandalosamente giovane”.

Potrebbe interessarti

L’altra luce

L’altra luce

L'altra luce - Mostra di Sergio Biliotti Sergio Biliotti trae ispirazione da ciò che le cose comunicano e non dalla loro immagine fisica. Nelle sue opere non...

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA

Archètipo per “ SMS LIVE” presenta presso l'Oratorio di S. Caterina della Notte LETTERA A FRATE RAIMONDO DA CAPUA da Epistolario,V di S. Caterina da Siena...

Toscana Poetica

Toscana Poetica

Toscana Poetica - Mostra di Andrea Rontini Andrea Rontini nasce e vive ad Antella (Bagno a Ripoli) vicino a Firenze. Inizia il suo percorso professionale...

X