“SALVO”

Sab 22 Febbraio ore 21,00

“SALVO”

02 - PLAC - manifesto

Una famiglia particolare, un contesto difficile in cui Salvo ha sviluppato una patologia mentale; un giorno riceve una notizia: la Asl di competenza è riuscita a inserirlo in un contesto di “lavoro protetto”, una cooperativa di pulizie a Prato. Ecco che per lui inizia una nuova vita, che lo costringe a una maggiore concretezza: dover uscire, confrontarsi con una realtà lavorativa spesso faticosa, i colleghi, entrare in contatto con la estesa comunità cinese, così diversa e refrattaria alla nostra.

di e con William Pagano
Compagnia, Irgendwo teatro
Produzione, Archètipo

Potrebbe interessarti

Strangers

Strangers

ANNA HAZE Anna Haze, attualmente iscritta al corso di Produzione Cinematografica alla Concordia University di Montreal (Quebec), dal 2017 inizia la sua...

I Matti delle Giuncaie

I Matti delle Giuncaie

Band regina dell’Hard-Folk maremmano miscela il rock, la musica gitana, il folk, la musica cantautoriale al fine di ribadire il motto “divertirsi suonando”....

Inaugurazione Carrozza10

Inaugurazione Carrozza10

TERZO ATTO C’è stata una stagione del teatro (2003/2013) che ha segnato la nascita di questo spazio, tutto era a posto, il palcoscenico stava dove sta il...

X