Schermi Irregolari XII – 2011

Festival internazionale di cortometraggi

SHORT FILM FESTIVAL

 

L’associazione Archètipo e la Diaframma advertising srl, in collaborazione con l’assessorato alla cultura di Bagno a Ripoli, organizzano la dodicesima edizione del Festival di cortometraggi Schermi Irregolari.

I Vincitori di Schermi Irregolari 2011

  • Premio Miglior Cortometraggio: Paper memories di Theo Putzu
  • Premio “Marco Nocentini” Miglior Montaggio: In my prison di Alessandro Grande, montaggio Flavio Bernard
  • Premio del Pubblico: Oggi gira così di Sydney Sibilia

Le opere pervenute entro il 31 gennaio 2011, concorreranno ai seguenti premi:

  • Premio Schermi Irregolari 2011 Miglior corto di fiction € 500,00
  • Premio Marco Nocentini Miglior montaggio € 500,00
  • Premio del pubblico Miglior corto

Il festival, presentato da Cecilia Muzzi ed Elisabetta Francalancia, avrà il seguente programma:

  • ore 18,00 proiezione dei corti che sono stati ritenuti meritevoli ma che non sono riusciti ad entrare nel numero dei finalisti
  • ore 19,30 rinfresco offerto dall’Eby’s latin bar
  • ore 20,30 Festival Schermi Irregolari, proiezione dei corti di fiction finalisti. Un intervento musicale precederà la proclamazione dei vincitori.

La giuria di Schermi Irregolari 2011

  • Giuliano Bolognesi, autore televisivo,DJ e VJ di Videomusic e TMC2,adesso VideoReporter di Exibart TV .
  • Alessandro Calvelli, vicesindaco e assessore alla Cultura del Comune di Bagno a Ripoli
  • Silvia Guidi, attrice
  • Massimo Montigiani, regista di cinema d’animazione

Finalisti di Schermi Irregolari 2011

  • Fate in your head (10,00) di In the trouble brothers
  • Nelle sue mani (8,53) di Clarissa Cappellani
  • Oggi gira così (17.00), di Sydney Sibilia
  • Paper memories (7,25) di Theo Putzu
  • Il viaggio del piccolo principe (11,00) di Nicola Sorcinelli
  • Condannato a morte (8,25) di Alessio Perisano
  • In my prison (6,52) di Alessandro Grande

Selezionati per Proiezione Pomeridiana
Corti Fuori Concorso

  • Il compleanno di sofia (11,09) di Annika Strohm, Saba Salvemini, Luca Franco
  • Deu ci sia (14,30) di Gianluigi Tarditi
  • Peperoni (5,58) di Nicola “sc” Valletti
  • Bando di consorso (20,00) di Giovanni Meola
  • Clamoroso al Cibali (12,00) di Alfio D’Agata
  • Curling (15,00) di Adriano Valerio
  • Jody delle giostre (13,00) di Adriano Sforzi

  • Conduzione e organizzazione festival: Elisabetta Francalancia e Cecilia Muzzi
  • Ufficio stampa: Priscilla Vannini
  • Comitato selezione: Riccardo Massai e Roberto Vannocci
  • Direzione organizzativa: Raoul Gallini
  • Direzione artistica: Riccardo Massai

 

Potrebbe interessarti

Strangers

Strangers

ANNA HAZE Anna Haze, attualmente iscritta al corso di Produzione Cinematografica alla Concordia University di Montreal (Quebec), dal 2017 inizia la sua...

I Matti delle Giuncaie

I Matti delle Giuncaie

Band regina dell’Hard-Folk maremmano miscela il rock, la musica gitana, il folk, la musica cantautoriale al fine di ribadire il motto “divertirsi suonando”....

Inaugurazione Carrozza10

Inaugurazione Carrozza10

TERZO ATTO C’è stata una stagione del teatro (2003/2013) che ha segnato la nascita di questo spazio, tutto era a posto, il palcoscenico stava dove sta il...

X