Schermi Irregolari XIII – 2012

Festival internazionale di cortometraggi

L’associazione Archètipo e la Diaframma Advertising srl, in collaborazione con l’Assessorato alla cultura di Bagno a Ripoli, organizzano la tredicesima edizione del Festival di Cortometraggi Schermi Irregolari.

I Vincitori di Schermi Irregolari 2012

PREMIO “SCHERMI IRREGOLARI” AL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

PIZZANGRILLO di Marco Gianfreda
Per la scrittura narrativa ricca di poesia, tecnicamente ben realizzato.
L’accurata scelta dei giovani interpreti rimanda a temi propri della nostra cinematografia contemporanea.

PREMIO “MARCO NOCENTINI” AL MIGLIOR MONTAGGIO

SMILE di Matteo Pianezzi, montaggio Francesca Guarino
Un cortometraggio che senza mai eccedere nel particolare, risolve, anche con il montaggio, una situazione difficile e imbarazzante.

MENZIONE SPECIALE

LA CASA DEI TRENTA RUMORI di Diego Manfredini
Per la scelta del linguaggio visivo e acustico che, distaccandosi dalla sintassi del cinema si sviluppa in un’opera narrativa a sé stante. Interessante sguardo sulla memoria.

PREMIO DEL PUBBLICO

SMILE di Matteo Pianezzi

Finalisti di Schermi Irregolari 2012

Siamo lieti di comunicarvi che i Cortometraggi Finalisti di Schermi Irregolari 2012 ,che concorreranno il 20 Aprile per l’assegnazione del Premio al Miglior Cortometraggio,del Premio “Marco Nocentini” al Miglior Montaggio e del Premio del Pubblico, sono:

  • PAPA’ ” di Emanuele Palamara (10′)
  • COSE NATURALI ” di Germano Maccioni (20′)
  • CORTI ” di Angelo Cretella (15′)
  • PIZZANGRILLO ” di Marco Gianfreda (15′)
  • LA CASA DEI TRENTA RUMORI ” di Diego Monfredini (7’30”)
  • SMILE ” di Matteo Pianezzi (8’22”)

Giuria

La Giuria sarà composta da:

Alessandro Calvelli, Vice-Sindaco del Comune di Bagno a Ripoli
Sveva Fedeli, Fondazione Sistema Toscana
Lorenzo Guarnieri, Regista
Pietro Massai, Studente universitario
Alessio Sardelli, Attore

Sono state inoltre assegnate delle Menzioni Speciali a quattro cortometraggi,segnalandone l’originalità del soggetto,lo stile registico,la qualità tecnica e l’espressività degli interpreti :

  • DULCE” di Ivan Ruiz Flores (14′)
  • 73” di Alessandro Tamburini (20′)
  • SE SON ROSE” di Riccardo Banfi (8’30”)
  • CATTEDRALE” di Leandro Picarella (13’13”)

Schermi irregolari è uno dei più longevi Festival di Cortometraggi italiani, il cui scopo è ricercare, a livello nazionale ed internazionale, le espressioni più originali e i linguaggi più innovativi che si vanno creando all’interno del mondo audiovisivo contemporaneo. Il cortometraggio negli ultimi anni, non solo ha raggiunto la stessa dignità del lungometraggio, tanto da potersi definire “cinema breve”, ma è divenuto una nuova forma d’arte con un proprio linguaggio filmico assumendo varie forme (fiction, spot pubblicitario, videoclip musicale, filmati per il web e per la telefonia mobile). L’intento del festival è quello di mostrare le opere più meritevoli valorizzandole e segnalandole, nella speranza che in seguito trovino dei canali di distribuzione veri e propri. Festival aperto a tutti i cortometraggi di finzione a tema libero, italiani e stranieri (purché sottotitolati in italiano), della durata massima di 20 minuti. Una giuria di esperti assegnerà il Premio Schermi Irregolari 2012 e il Premio Marco Nocentini al Montaggio; gli spettatori inoltre aggiudicheranno il Premio del Pubblico.

La serata si svolgerà Venerdì 20 Aprile 2012
a partire dalle ore 19.00

  • ore 19,00 rinfresco ad autori e spettatori
  • ore 20,30 Festival Schermi Irregolari, proiezione dei corti di fiction finalisti. Prima della premiazione interverrà la musica travolgente dei Blues Drivers.
  • Premiazione dei Vincitori

 

  • PREMIO “SCHERMI IRREGOLARI 2012 al miglior cortometraggio € 500
  • PREMIO “MARCO NOCENTINI” al miglior montaggio € 500
  • PREMIO del PUBBLICO

 

  • Conduzione e organizzazione festival: Elisabetta Francalancia e Cecilia Muzzi
  • Ufficio stampa: Priscilla Vannini
  • Comitato selezione: Riccardo Massai e Roberto Vannocci
  • Direzione organizzativa: Raoul Gallini
  • Direzione artistica: Riccardo Massai

 

INGRESSO LIBERO – TEATRO COMUNALE DI ANTELLA – Via Montisoni n° 10 – Bagno a Ripoli – Firenze

Come raggiungerci:

Autobus n°32 da Piazza San Marco – Firenze ;

In Auto da Firenze Sud prendere la direzione Ponte a Ema – Antella

Potrebbe interessarti

Strangers

Strangers

ANNA HAZE Anna Haze, attualmente iscritta al corso di Produzione Cinematografica alla Concordia University di Montreal (Quebec), dal 2017 inizia la sua...

I Matti delle Giuncaie

I Matti delle Giuncaie

Band regina dell’Hard-Folk maremmano miscela il rock, la musica gitana, il folk, la musica cantautoriale al fine di ribadire il motto “divertirsi suonando”....

Inaugurazione Carrozza10

Inaugurazione Carrozza10

TERZO ATTO C’è stata una stagione del teatro (2003/2013) che ha segnato la nascita di questo spazio, tutto era a posto, il palcoscenico stava dove sta il...

X