Sentieri di Fiaba…del perdersi e del ritrovarsi…

Domenica 15 Aprile 2012 – ore 17

Perché esserci: Forse sono i bambini a sostenere il mondo e gli animali, i cuccioli di ogni specie. C’è tanta gioia dentro quei corpi piccoli, tanta di quella preghiera, forse sono i bambini i fiori, l’acqua, le cose fatte da due mani, la quiete di una casa, robe di niente. (M. Gualtieri)

Lo spettacolo è una mappa nella quale la scrittura fiabesca mette in risalto il suo linguaggio poetico con l’obbiettivo di rivisitare lo spazio del gioco e di introdurre gli attori in una dimensione metafisica e onirica. Concorrono più fiabe a sviluppare il tessuto drammatico della storia che, volutamente, si presenta con una forte struttura simbolica inserita in un’ambientazione surreale più prossima ad un linguaggio mitologico che realistico. In scena una mamma, un papà, una bambina e soprattutto il passato che si confronta con il futuro attraverso il divenire, il crescere ed il trasformarsi. Una lotta per conquistare ciò che è stato perduto e che deve essere riconquistato: il fuoco. Una vicenda che nei suoi differenti passaggi e situazioni evoca aspetti significativi di fiabe conosciute: “Puccettino” – “La Bella Vassilissa” – “Hänsel e Gretel” – “Cappuccetto Rosso”. La fiaba è una metafora della vita che se ben tramandata di generazione in generazione può servire a migliorare la nostra crescita e il nostro divenire grandi. Ma ciò costa fatica e sacrificio e le fiabe ci insegnano che per non essere mangiati bisogna correre, fare attenzione a non smarrirsi dentro foreste, sopravvivere alla fame, alle streghe e agli orchi, e soprattutto raggiungere il centro di ogni cosa.

Progetto Piccoli

Sentieri di fiaba …del perdersi e del ritrovarsi…

Produzione Nautai Teatro

di M. Bardini e G. Tapella in collaborazione con M. Raccanelli

con Miriam Bardini, Gigi Tapella e Martina Raccanelli

Regia Gigi Tapella

Per spettatori dai 5 ai 10 anni

Durata 70′

Potrebbe interessarti

Firenze Insolita 4

Firenze Insolita 4

FIRENZE INSOLITA 4 IL NEO-GOTICO E GLI STRANIERI A FIRENZE Uno sguardo diverso sulla città dalle colline fiorentine Da una zona limitrofa al Comune di...

Firenze Insolita 3

Firenze Insolita 3

TUTTO ESAURITO Dal Cimitero degli Inglesi alle dimore di poeti e scrittori che hanno vissuto i quartieri della periferia fiorentina Otto-Novecentesca, sorta...

X